olio essenziale di lavanda

Proprietà dell'olio essenziale di lavanda

La lavanda è conosciuta, ai più, per i suoi fiori colorati e profumati. Non tutti sanno però che, l'olio essenziale estratto da questa pianta, ha molte proprietà che possono essere utilizzate per migliorare la nostra salute. In questo articolo vediamo le più interessanti. Iniziamo!

Rimedio contro tensione e stress

Il profumo della lavanda ha un effetto calmante sui nervi. Tale proprietà è ben nota agli aromaterapisti che utilizzano la lavanda per attenuare disturbi come: nausea, dolori muscolari, mal di testa ed ansia. Basterà versare qualche goccia di olio essenziale di lavanda su un fazzoletto e inalare per avere un immediato sollievo. A tal proposito, leggi l'articolo dedicato alla preparazione dell'olio essenziale di lavanda.

Rimedio contro l'insonnia

Il profumo della lavanda ha proprietà sedative di cui possono trarre giovamento le persone che soffrono d'insonnia. Basta tenere dei fiori di lavanda o un panno imbevuto d'olio essenziale vicino al cuscino. È un rimedio privo di qualsiasi effetto collaterale e può essere utilizzato anche per calmare il pianto dei neonati aiutandoli ad addormentarsi più facilmente.

Trattamento dei disturbi respiratori

La lavanda può essere utilizzata anche per lenire disturbi respiratori come asma, tosse e raffreddore. Aiutando a espellere il muco e a liberare le vie respiratorie, migliora la respirazione. Rilassando, inoltre, i tessuti del rivestimento bronchiale, favorisce un più rapido recupero.

Per decongestionare le vie respiratorie, bisogna aggiungere della lavanda fresca o un po' d'olio essenziale ad acqua calda e inalare.

Cura della pelle

La lavanda possiede proprietà antibatteriche e antinfiammatorie. Per questo motivo, l'olio essenziale di lavanda è un valido rimedio per il trattamento di problemi della pelle come: acne, psoriasi, eczema, punture d'insetto, infezioni e ustioni. La sua applicazione, inoltre, favorisce una più rapida cicatrizzazione delle ferite.

Migliora la circolazione

La lavanda migliora la circolazione sanguigna, per questo motivo può essere utile se si hanno problemi di circolazione. Basta versare un po' di olio di lavanda a un bagno caldo o utilizzarlo come olio per un massaggio rilassante per avere un immediato beneficio.

Detergente

Grazie alla sue proprietà antifungine e antibatteriche, l'olio essenziale di lavanda può essere utilizzato come detergente per la casa. Potremo così pulire senza composti chimici le superfici della casa e allo stesso tempo profumarla con una deliziosa fragranza.